Ciao, scarponcini invernali...

Alpinismo sulle Alpi ed extraeuropeo, ghiaccio, cascate ecc.

Ciao, scarponcini invernali...

Messaggioda GiuliaD » mar dic 19, 2017 12:08 pm

Ciao. Vi avviso che sono alquanto inesperta in materia. Ho iniziato ad appassionarmi alla montagna da un paio d'anni, ma non ho grandi esperienze, soprattutto invernali.

Secondo voi dovrei puntare su scarponcini rigidi e con ramponi automatici o semirigidi? Ed essendo agli inizi è meglio cercarli leggeri o no? Effettivamente credo che ci camminerei su distanze lunghe, li userei su roccia neve e ghiaccio, cascate. Vorrei che tenessero bene il freddo.

Ovviamente essendo novizia non ha senso che mi prenda gli scaporcini migliori in circolazione, ma vorrei farci un buon investimento.

Scusate la mia gnorraggine, grazie dell'aiuto.

(forse ho sbagliato sezione... ??)
GiuliaD
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun ago 14, 2017 10:07 am

Re: Ciao, scarponcini invernali...

Messaggioda El Rojo » mar dic 19, 2017 12:18 pm

GiuliaD ha scritto:
(forse ho sbagliato sezione... ??)


Che io sia dannato se non ci hai preso.
Avatar utente
El Rojo
 
Messaggi: 813
Iscritto il: sab nov 12, 2011 0:28 am
Località: Yuma

Re: Ciao, scarponcini invernali...

Messaggioda Ziggomatic » mar dic 19, 2017 12:38 pm

Tanto per capirsi, un paio di marche, tra le più note...
Marca Scarpa, serie tech mountain, un modello qualsiasi.
Marca La Sportiva, serie nepal, uno qualsiasi.
Il tipo di scarpone, secondo me, è quello...poi vedi tu roba equivalente anche di altri produttori. Provane più che puoi e alla fine scegli.
Potresti andare anche su roba più leggera, a patto che tu non faccia anche cascate.
Lo scarpone adatto a tutto non esiste, vai sempre a compromessi: il rigido va bene sul ghiaccio ma ovviamente è scomodo per camminare. Il leggero è leggero ma di solito si consuma prima, si bagna in fretta e isola meno dal freddo.
Avatar utente
Ziggomatic
 
Messaggi: 462
Iscritto il: mar feb 21, 2012 16:46 pm

Re: Ciao, scarponcini invernali...

Messaggioda scairanner » mar dic 19, 2017 16:32 pm

GiuliaD ha scritto:Ciao.

Scusate la mia gnoccaggine, grazie dell'aiuto.



Ma quali scuse, sei più che benvenuta! :mrgreen:
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 3607
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Ciao, scarponcini invernali...

Messaggioda Warm75 » mar dic 19, 2017 17:54 pm

certo che....
scrive unO senza presentarsi e subito lì a cazziarlo!!
Scrive unA, non si presenta (nell'apposita sezione), sbaglia pure sezione (scarponcini... in "Alpinismo-Grandi Montagne-Spedizioni #-o ) e tutti lì sbavare :mrgreen: :mrgreen: e dar consigli...
che foro di allupati :twisted: (infatti eccomi qua!!)
Matteo
Warm75
 
Messaggi: 106
Images: 0
Iscritto il: gio set 28, 2017 15:54 pm

Re: Ciao, scarponcini invernali...

Messaggioda il Duca » mar gen 09, 2018 11:33 am

Warm75 ha scritto:certo che....
scrive unO senza presentarsi e subito lì a cazziarlo!!
Scrive unA, non si presenta (nell'apposita sezione), sbaglia pure sezione (scarponcini... in "Alpinismo-Grandi Montagne-Spedizioni #-o ) e tutti lì sbavare :mrgreen: :mrgreen: e dar consigli...
che foro di allupati :twisted: (infatti eccomi qua!!)


E' cavalleria
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3031
Images: 11
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti


Torna a Alpinismo - Grandi montagne - Spedizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.