Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Messaggioda nuvolarossa » mer apr 24, 2013 15:46 pm

Incarico a Letta, ecco perché
di Alessandro Gilioli e Luca Sappino

La scelta di Enrico Letta per il governo delle 'larghe intese' è dovuta a un incrocio di motivi diversi tra loro.

Prima di tutto - e questa è cronaca delle scorse ore - per il veto su Matteo Renzi.

Veto dovuto a sua volta a due concause. La prima si chiama Silvio Berlusconi: il Cavaliere ha avuto paura che, una volta diventato premier, il sindaco fiorentino conquistasse una visibilità mediatica troppo alta. In altre parole, che riuscisse a far smottare verso di lui una parte dell'elettorato Pdl. Sondaggi alla mano, Berlusconi è tranquillo sul presente: il Pdl è in testa, il Pd in calo. Ma con Renzi premier, la tendenza si sarebbe potuta invertire presto. Di qui il suo 'no', dopo qualche incertezza.

La seconda concausa è il gruppo dirigente del vecchio Pd, ormai orfano di Bersani. I vari Fioroni, Finocchiaro, Bindi, D'Alema e così via.

Tre mesi fa questi erano abbastanza sicuri di tornare nella stanza dei bottoni - cioè al governo o su altre poltrone, magari europee - con la vittoria elettorale. Poi le cose sono andate diversamente. Hanno sperato comunque in un governo Bersani, poi si sono spostati verso le 'larghe intese'. Ma sapevano benissimo che in un eventuale esecutivo guidato da Renzi non avrebbero trovato posto. Troppo deciso, il sindaco di Firenze, nel volerli 'rottamare.' E troppo bisognoso di una acquistare credibilità come uomo nuovo. Loro, i vecchi capi del Pd, sanno benissimo di essere all'ultimo giro. Dopo questa legislatura per loro c'è il nulla. Appoggiare Renzi significava quindi il prepensionamento.

Dunque, niente Renzi. Ma Amato, perché no?

Il nome dell'ex presidente del Consiglio è girato moltissimo nella serata di ieri. Uomo gradito alla Ue, già ben conosciuto in tutti gli ambienti internazionali. Ma pur sempre un reperto della Prima Repubblica. Un uomo di 75 anni entrato in Parlamento trent'anni fa esatti, sul carro di Bettino Craxi di cui era suggeritore e stretto collaboratore. Uno che è stato (Palazzo Chigi a parte), sottosegretario, ministro del Tesoro e ministro degli Interni. Uno di cui gli italiani non più ragazzini hanno memoria per il raid notturno sui conti in banca. Uno che i più giovani invece conoscono per la mostruosa sommatoria di pensioni e vitalizi di cui gode.

Insomma, oltre ogni ''accettabilità mediatica'' perfino per l'attuale Pd. Toppo lontano, per immagine e passato, da quel «governo di rinnovamento» che i democratici hanno tanto sbandierato, indipendentemente dalle alleanze. Tra l'altro Amato a questo giro non è stato eletto da nessuno - nemmeno in un listino bloccato.

Di qui la convergenza sul 'giovane' Enrico Letta, 47 anni ad agosto. Altrettanto gradito ai 'poteri forti' nazionali e internazionali - dal Vaticano e da Washington - per non parlare di quelli economici, mediatici e finanziari.

Una rete di rapporti molto vasta e articolata che il vicesegretario piddino ha intessuto soprattutto attraverso VeDrò, il 'think tank' da lui fondato che mette insieme personalità di diversa provenienza politica e che si ritrova ogni estate, in salsa pop.

L'evento prende il nome dal paesino di Drò, appunto, sul lago di Garda. Qui negli ultimi giorni d'agosto si riuniscono in plenaria per tre giorni di presentazioni, feste e dibattiti, i «"vedroidi"», come dice il sito dell'evento: «Gente originale, creativa, intraprendente e animata da un po' di sana incoscienza». Bipartisan. Esattamente come richiesto per il governo dal presidente Napolitano.

A VeDrò si parla, si lavora, si tessono relazioni e si gioca a calcetto. Sono assidui frequentatori e pronti ad indossare i calzoncini per allegre partitelle i giornalisti Antonello Piroso, Antonio Polito, Oscar Giannino e Andrea Vianello, il direttore di Raitre. Poi ci sono Myrta Merlino e Gaia Tortora di La7, tra gli altri.

Sono «vedroidi» anche Mauro Moretti, numero uno delle Ferrovie, Corrado Passera, poi diventato Ministro dello sviluppo, Chicco Testa, e Nicola Maccanico, direttore generale della Warner Bross. Tra gli imprenditori, Luisa Todini, Gian Luca Rana e Domenico Procacci.

Due anni fa, in una memorabile esibizione, Fedele Confalonieri allietò i presenti suonando il pianoforte.

VeDrò però è inevitabilmente anche il luogo dei direttori delle relazioni esterne. Ne trovi per ogni gusto: Gianluca Comin, dell'Enel, Andrea Prandi, dell'Edison ed Enrica Minozzi, dell'Eni. Impossibili, insomma, cali d'energia.

Poi, ovviamente, ci sono i politici.

Sul sito della fondazione sono presentati come «parte del nostro network» Angelino Alfano, Giulia Bongiorno, Ivan Scalfarotto, Paola De Micheli, Benedetto Della Vedova, Mariastella Gelmini, Giancarlo Giorgetti, Roberto Gualtieri, Maurizio Lupi, Marco Meloni, Alessia Mosca, Andrea Orlando, Renata Polverini, Laura Ravetto, Flavio Tosi e Matteo Renzi. Poi ci sono Francesco Boccia (un lettiano di ferro, onorevole Pd) e Nunzia De Girolamo (onorevole Pdl), marito e moglie: il simbolo più chiacchierato delle larghe intese.

Lo schema è quello insegnato dal maestro Nino Andreatta che già nel 1976 mise insieme - sempre con spirito bipartisan - politici e imprenditori (Umberto Agnelli e Urbano Aletti, tra gli altri), nell'Arel, l'Agenzia Ricerche e Legislazione: una VeDrò per nulla pop, ancora in attività, e di cui Enrico Letta è oggi Segretario generale.

Le larghe intese, sia chiaro, sono anche internazionali. Rapporti tenuti alla luce del sole rivendicando tutto - con appositi eventi, "Visti da fuori", a cui partecipano uomini e donne delle ambasciate, delle università e degli istituti di cultura esteri, soprattutto di Francia e Stati Uniti.

Enrico Letta è anche membro della Trilateral e nel 2012 ha partecipato alla riunione del gruppo Bildelberg a Chantilly, in Virginia.

Letta junior, disse al 'Corriere' il suo amico Lapo Pistelli, nel lontano 2006, «è l'Amato del Duemila» perché «al pari di Giuliano è dentro tutti i giochi. In quelli di Prodi e in quelli di Walter Veltroni, in quelli di Massimo D'Alema e in quelli di Pierferdinando Casini. Addirittura in quelli di Giulio Tremonti». Mai ritratto fu più azzeccato.

Sponsor dell'ultima convention "vedroide" sono stati Enel, Eni e Telecom. Nonostante questo, il prezzo rende molto esclusiva la festa: per partecipare si paga caro.

La rete in cui ci si tuffa, però, è buona per ogni occasione, che vinca la destra o la sinistra. Se vincono entrambe, figurarsi.


http://espresso.repubblica.it/dettaglio/incarico-a-letta-ecco-perche/2205541/1111?google_editors_picks=true/0
Avatar utente
nuvolarossa
 
Messaggi: 2426
Images: 7
Iscritto il: ven ott 20, 2006 15:51 pm
Località: wherever I lay my hat

Messaggioda PIEDENERO » mer apr 24, 2013 15:56 pm

dal loro punto di vista è un'ottima scelta, complimenti, questa volta l'hanno azzeccata. prevedo un governo duraturo.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 6963
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Messaggioda nuvolarossa » mer apr 24, 2013 16:36 pm

Aprendo l'assemblea degli azionisti con la consueta riflessione politico-economica, il presidente di Mediaset ha attaccato le forme di democrazia diretta via web che creano "condivisibili inquietudini. Mentre a Mediaset e in Rai si facevano misurazioni ossessive dei tempi dedicati ai politici - argomenta Confalonieri con riferimento alla recente campagna elettorale - sulla rete si selezionava di fatto la nuova classe dirigente italiana con una esaltazione della democrazia diretta che crea, lo ha detto due giorni fa il capo dello stato, condivisibili inquietudini nei veri estimatori della democrazia". Confalonieri ha poi condiviso la difesa del ruolo dei partiti fatta di recente dal quirinale e insistito sulla tv come "uno dei più importanti luoghi del confronto democratico".


http://www.repubblica.it/economia/finanza/2013/04/24/news/mediaset_assemblea-57366092/
Avatar utente
nuvolarossa
 
Messaggi: 2426
Images: 7
Iscritto il: ven ott 20, 2006 15:51 pm
Località: wherever I lay my hat

Messaggioda MarcoS » mer apr 24, 2013 16:38 pm

...parlavo giusto l'altro giorno con un amico mezzo trasferito in argentina, dice non ci si sta poi male...
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6582
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Messaggioda undertaker777 » mer apr 24, 2013 16:53 pm

M5s, ricatto hacker: «Pubblicate i redditi
di Grillo e Casaleggio o metteremo
in rete le mail di quaranta parlamentari»



La minaccia in un video in cui gli autori si definiscono pirati del Pd. Sarti, una deputata spiata: «Sono migliaia di file»


Le caselle di posta elettronica di una trentina di parlamentari del Movimento 5 Stelle sono state «bucate» per mesi e il loro contenuto letto e «salvato». I «pirati», che si autodefiniscono «Gli hacker del Pd», in un messaggio sul loro sito (http://glihackerdelpd.bitbucket.org/) pubblicato anche su youtube, minacciano M5S di rendere noto il contenuto integrale delle mail dei parlamentari se non verranno esaudite le loro richieste: la «pubblicazione immediata» dei «Redditi e patrimoni di 'Giuseppe Grillò e 'Gianroberto Casaleggio'», nonchè il «dettaglio dei ricavi derivanti dal sito 'www.beppegrillo.it' e correlati». A dare notizia del presunto 'ricatto' è il sito de l'Espresso. Nell'articolo si afferma che i giornalisti del settimanale hanno parlato con i responsabili dell'azione.

Nel video si legge, mentre scorrono immagini di esponenti del movimento di Grillo: «Vi abbiamo osservato per lungo tempo. Abbiamo studiato ogni vostra mossa.... E siamo rimasti delusi. Un movimento che poteva portare una speranza è finito per arricchire pochi. Promuovete la trasparenza... ma non la praticate in casa. È venuto il momento della resa dei conti. Abbiamo una copia di tutte le vostre email. Se non le volete vedere pubblicate dovete soddisfare alle nostre richieste».



Immagine


interessante...
mi.llumino, di.mmenso
Avatar utente
undertaker777
 
Messaggi: 2239
Images: 36
Iscritto il: gio set 08, 2011 21:26 pm
Località: nordest

Messaggioda undertaker777 » mer apr 24, 2013 17:04 pm

Immagine
mi.llumino, di.mmenso
Avatar utente
undertaker777
 
Messaggi: 2239
Images: 36
Iscritto il: gio set 08, 2011 21:26 pm
Località: nordest

Messaggioda MarcoS » mer apr 24, 2013 17:08 pm

@ undertaken dato che qua grillo e 5st non sono mai citati, il nesso con l'articolo di apertura quale sarebbe?
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6582
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Messaggioda nuvolarossa » mer apr 24, 2013 17:09 pm

MarcoS, ci sta, l'idea è quella di un "contenitore", poi ciascuno sceglie cosa leggere o no. A lui piacciono le figure, era chiaro....
Avatar utente
nuvolarossa
 
Messaggi: 2426
Images: 7
Iscritto il: ven ott 20, 2006 15:51 pm
Località: wherever I lay my hat

Messaggioda MarcoS » mer apr 24, 2013 17:20 pm

ok.
guardato un attimo la faccenda dell'hackeraggio delle mail, ché me l'ero persa.

sti qua hanno bucato anche mail di google... da capire se per via di password poco sicure o se invece c'è dell'altro sotto. cmq grave sta storia, indipendentemente dalle vittime.

Fossero così gentili da hackerare pure quelle di un po' di altri parlamentari magari non sarebbe male. credo salterebbero fuori cosucce un po' più succose dei maldipancia interni dei 5stelle o dei guadagni di G&C.
Ma forse quelle sarebbero del genere chi tocca muore
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6582
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Messaggioda undertaker777 » mer apr 24, 2013 17:42 pm

nuvolarossa ha scritto:MarcoS, ci sta, l'idea è quella di un "contenitore", poi ciascuno sceglie cosa leggere o no. A lui piacciono le figure, era chiaro....



a voi piacciono quelle di merda, evidente
mi.llumino, di.mmenso
Avatar utente
undertaker777
 
Messaggi: 2239
Images: 36
Iscritto il: gio set 08, 2011 21:26 pm
Località: nordest

Messaggioda MarcoS » mer apr 24, 2013 17:44 pm

sempre questo "voi" ... ma "voi" chi? spiegati una buona volta.
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6582
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Messaggioda nuvolarossa » mer apr 24, 2013 17:52 pm

MarcoS, te prego, non qui...
Avatar utente
nuvolarossa
 
Messaggi: 2426
Images: 7
Iscritto il: ven ott 20, 2006 15:51 pm
Località: wherever I lay my hat

Messaggioda PIEDENERO » mer apr 24, 2013 18:09 pm

ma cosa vuol dire "anche i media cooperino"????

pessima richiesta.
come se già non cooperassero abbastanza

:twisted:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 6963
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Messaggioda coniglio » mer apr 24, 2013 18:18 pm

PIEDENERO ha scritto:ma cosa vuol dire "anche i media cooperino"????

pessima richiesta.
come se già non cooperassero abbastanza

:twisted:



:lol: :lol: :lol: :lol:

quotazzo! tiè!
consumate merce. sopportate il mondo.
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 6821
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Messaggioda MarcoS » mer apr 24, 2013 18:28 pm

nuvolarossa ha scritto:MarcoS, te prego, non qui...


:lol:
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6582
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Messaggioda coniglio » mer apr 24, 2013 18:42 pm

... :?

[youtube]http://www.youtube.com/v/34Kk6fLz7tI[/youtube]


vuoto
Immagine
consumate merce. sopportate il mondo.
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 6821
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Messaggioda undertaker777 » mer apr 24, 2013 19:33 pm

insomma domani si festeggia :lol: :lol: :lol:
mi.llumino, di.mmenso
Avatar utente
undertaker777
 
Messaggi: 2239
Images: 36
Iscritto il: gio set 08, 2011 21:26 pm
Località: nordest

Messaggioda PARETI » gio apr 25, 2013 2:08 am

Mah...chiunque sia, speriamo che riesca a fare qualcosa e che quei 4 pezzi di merda che ci sono a Roma si mettano veramente a collaborare, di più non so che pensare...comunque: la vedo nera!!!!!!!! :cry:
L'essenziale è invisibile agli occhi...
Avatar utente
PARETI
 
Messaggi: 489
Images: 1
Iscritto il: dom ott 21, 2012 13:43 pm
Località: Verona

Messaggioda undertaker777 » gio apr 25, 2013 12:06 pm

mi.llumino, di.mmenso
Avatar utente
undertaker777
 
Messaggi: 2239
Images: 36
Iscritto il: gio set 08, 2011 21:26 pm
Località: nordest

Messaggioda coniglio » ven apr 26, 2013 8:29 am

Letta spiega le difficoltà per la formazione della compagine di governo:
"differenze significative con PdL"


a Lettaaaà e graziearcazzo!!!


:lol:
consumate merce. sopportate il mondo.
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 6821
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Prossimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.