A Tradate si fa così...

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

A Tradate si fa così...

Messaggioda n!z4th » mer giu 04, 2008 20:37 pm

Tradate come Napoli, ma è messinscena


TRADATE (Varese) ? C'era da aspettarselo. Alla monnezza, di questi tempi, le hanno fatto pure un monumento. Un po' meno prevedibile è il luogo da cui viene l'idea, ovviamente polemica. A Napoli? A Chiaiano o a Pianura, dove il dramma dei rifiuti fa il paio con il gusto del grottesco partenopeo? No, il mostro che hanno creato contro «Monnezza city» è a Tradate, nel profondo Nord, dove il Comune a guida leghista ha deciso di dare un pugno in faccia ? figurato ? ai propri concittadini, per giunta nella strada più importante del paese, a due passi dal municipio, corso Bernacchi. E al diavolo il bon ton, questa è provocazione pura. «Se non differenziate di più finiremo tutti così» è il messaggio che lancia il sindaco Stefano Candiani con l'artista Moreno Di Trapani. I situazionisti- leghisti hanno ordinato la creazione di un'installazione artistica in un vecchio edificio dimesso.

La facciata dell'ex palazzo Mattone, che è di un privato e sarà demolito ad agosto, è stato riempita di sacchi contenenti la plastica gettata via dai tradatesi: si tratta di 20 quintali di rifiuti, la metà della raccolta settimanale del giovedì che, a regime, dà come risultato 45 quintali provenienti dalle 7.200 famiglie di una città con 17.200 abitanti. Che cosa succederebbe se si bloccasse lo smaltimento di queste scorie, come è avvenuto a Napoli, adesso è sotto gli occhi di tutti: la «Casa del malconsumo», come è stata ribattezzata, accoglie i sacchi raccolti in un solo pomeriggio ed è stata riempita durante il week end: è alta tre piani e misura circa 50 metri. «La gente si deve rendere conto del problema rifiuti anche se qui non abbiamo certo i problemi di Napoli ? dice Candiani ? però dobbiamo fare qualcosa che colpisca l'immaginazione, anche perché abbiamo un livello di raccolta differenziata al 40 per cento e vorremmo arrivare almeno al 60 per cento in breve tempo». Il palazzo è coperto da una montagna di sacchi che sovrasta l'entrata, più alcune cascate di immondizia dalle finestre. Il tutto dà l'impressione che stia per esplodere da un momento all'altro. Proprio come uno si immagina la bomba rifiuti. Anche per questo si è dovuto anche rassicurare i cittadini spaventati: «Niente paura è per finta, ma pensateci bene».

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


gran bel paese il mio :?:

8) :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Michele
Avatar utente
n!z4th
 
Messaggi: 15825
Images: 8
Iscritto il: sab set 17, 2005 17:22 pm
Località: Varese

Messaggioda das » mer giu 04, 2008 22:04 pm

si, un gran bel paese di...plastica :wink:
daniele
sia celebre la nostra Patria libera, Sicuro baluardo dell'amicizia fra i popoli!
Avatar utente
das
 
Messaggi: 3291
Images: 46
Iscritto il: mer dic 18, 2002 15:16 pm
Località: near novara

Messaggioda n!z4th » mer giu 04, 2008 22:24 pm

das ha scritto:si, un gran bel paese di...plastica :wink:


mancava solo mettessero rifiuti organici...

:smt120 :smt078
Michele
Avatar utente
n!z4th
 
Messaggi: 15825
Images: 8
Iscritto il: sab set 17, 2005 17:22 pm
Località: Varese


Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron