Direttissima dei Ragni al Cecilia, Grigna

Arrampicata e alpinismo su roccia in montagna

Direttissima dei Ragni al Cecilia, Grigna

Messaggioda Marco Anghileri » mer lug 27, 2011 12:18 pm

l'avventura a due passi da casa.... :D

quante volte arrampicando sulle vie del torrione Cinquantenario o camminando lungo i sentieri ho guardato la maestosa perete gialla del Cecilia restandone affascinato, incuriosito e nello stesso tempo poco invogliato ad andarci a causa della presumibile qualità della roccia 8O

quante volte ho pensato agli anni in cui si ricercava quel tipo di linee e di alpinismo, si andava alla ricerca di pareti magari vergini dove lasciare a tutti "i costi" il segno e tracciare la "direttissima" della parete :?

quante volte però la curiosità ha vinto nei mie pensieri e mi son detto "un giorno ci vado, un giorno ci metto il naso 8) :!: "
curiosità in alcuni casi alimentata dal diretto apritore di quella via, il forte Dino Piazza che nel '59 insieme a due altrettanto fortissimi compagni aprirono in 13 ore quella che è poi diventata la temuta "Direttissima Ragni al Cecilia" :idea:..."dai Marco, una volta vai sù a ripetere la mia via, non la fa più nessuno, sò di alcuni tentativi non riusciti, dopo i primi 10 mt non trovano più niente e tornano indietro. Eh, me la ricordo bella dura quella via :!: "

non so perchè e chissà perchè.....ora è un periodo in cui ho volgia di certe cose, ho voglia di scalare ma ho anche voglia di starmene anche appeso con staffe, fiffi, etc a qualsosa di più o meno buono e "giocare" con l'artificiale....
boh :?: fatto sta che ascolto le voglie del momento e mi porto alle mie curiosità :D
accorgendomi di trascorrere delle giornate veramente piene e di gran soddisfazione immerso nella mia "bolla" e di riuscire a vivere belle avventure anche a due passi da casa :P ....

è così che pochi giorni fa, venerdì pomeriggio, finito di sistemare il magazzino intorno alle 13 mi prendo il pomeriggio di sole bellissimo con l'idea improvvisa di andare a soddisfare una curiosità...la Ragni al Cecilia.
Dopo un giro in cantina a preparare il saccone con materiale per scalar da solo mi dirigo ai Resinelli.
Per pura coincidenza, poco prima di parcheggiare incontro fuori casa sua Benigno Balatti e socio che sta partendo per i Magnaghi ed alla loro battuta "alura! te fin' de 'ndà a fà i tò ustia :lol: (allora hai finito di andare a fare le tue ostiate) (riferendosi a solitarie vie del Det a Cavallo e Costanza :?: "gli rispondo "su propri dre a fan un oltra :D :lol: :!: (sto andando a farne un'altra)

"vado al Cecilia"....d'improvviso il Ben capisce subito di cosa si tratta e gli si illuminano gli occhi...."orca...su semper sta curius de che la via le" (urca, mi ha sempre incuriosito quella via lì)

- "bè...allora andiamo insieme dai :?: "
- "ma no dai tu sei partito per farla da solo :!:..e poi non abbiam neanche le staffe ne niente.....però "
- "dai dai per me non è un problema, anzi solo un piacere...dai che si va :!: "

detto fatto in breve tutta la mia impostazione era cambiata....ma ovviamente non la destinazione :D

venerdì pomeriggio, un sole meraviglioso,
salendo verso il Rosalba la luce era sempre più bella e appena vista la parete gialla del Cecilia, un giallo allegro, completamente illuminata dal sole devo dire che forse per la prima volta non l'ho vista imponente ma semplicemente accogliente ed invitante ... :D

e così è stato....la parete era invitante e ci ha accolto.....
ma.....
tutti e tre ci aspettavamo la classica via diretta aperta intorno agli anni 50/60....una fila di chiodi, molti a pressione, un pò di artif qua e là...etc,etc...
ed invece......
dopo i primi 10 mt percorsi dai ns predecessori nei tentativi di cui parlava il Dino, ad un tratto mi ritrovo un chiodo con moschettone di calata....e da lì in avanti nulla....solo roccia un marciotta e niente chiodi :idea: :?: in alto a me circa 20 mt intuivo la presenza di un chiodo ma quei mt erano uin bel perchè!
e così, armato di chiodi, martello staffe, etc e santa pazienza dei miei due soci in basso mi son messo con lavoro certosino a cercar di trovare qualche piccolo buco per chiodare.....un lavoro lungo, molto lungo...tanto che dopo un pò dal sotto mi son sentito dire..."te Butch, cosa dici?...la sera si avvicina e noi dovremmo rientrare a casa :lol: "
questo mentre io stavo pensando a come aveva fatto il buon Dino a salire nel '59 :?: ...
ad un certo punto....improvvisamente svelo il mistero di come era salito il Dino e del perchè i nostri predecessori avevan fallito....
mi ritrovo davanti agli occhi il classico foro che si utilizzava per i chiodi a pressione....e facendoci caso mi accorgo di averne sotto ai piedi degli altri che non avevo visto perchè intento nella progressione :!:
"ecco perchè :idea: ...ma c***o.....ma questa via è stata schiodata 8O :!: "

capito che l'ora ormai era tarda e sicuramente non avremmpo trovato la fila di chiodi che ci aspettavamo....dopo aver attrezzato una buona sosta mi calo e si rientra alla base cercando di ricostruire la storia della via ipotizzando di chi avesse potuto compiere un tale gesto, schiodare una via 8O

comunque la curiosità è un tarlo...e quando si accende la scintilla la via è una sola...seguirla :D
così ieri mattina son ripartito col mio saccone per quella via....

Immagine
venerdì pomeriggio, la parete ci invita e ci accoglie e sta per essere illuminta da un sole meraviglioso

Immagine
[size=12]i soci trovati per coincidenza, col mitico Ben in primo piano[/size]

Immagine
pian pianino si sale....

Immagine
in mancanza di quello che c'era... :lol:

Immagine
ieri mattina, la parete è sempre la stessa, io sono sempre io, le mie curiosità idem....ma sarà la mancanza del sole, o dei soci, o il freddo e le nuvolette minacciose che mi sembra mi accolga un pò meno.....sensazioni :idea:

Immagine
urka se ha piovuto nella notte, il sentiero e l'erba fradici....ma non dovrebbe esser bagnata..in alto strapiomba :lol: :?

Immagine
il primo chiodo della via ad un metro da terra....venerdì pomeriggio mi sembrava più bello 8O .....sensazioni :idea:

Immagine
quando si trovano certi regalini si chioda facilmente dove non c'è quello che c'era......ma non si è sempre così fortunati :)

Immagine
primo tiro, oltre il primo chiodo con moschettone di calata di predecessori...il resto...è tutta roba nuova, messa...e tolta :lol:
per chi volesse farci un giro se la deve rimettere :lol: :lol: :wink:


Immagine
prima sosta, almeno queste le han lasciate anche se i chiodi son un pò così così...meglio aggiungere qualcosa :wink:

Immagine
secondo tiro, il secondo chiodo è un pressione vecchio lasciato dagli schiodatori 8O ..mentre il quarto chiodo è uno mio che mi sembra d'aver dimenticato lì...c***o se lo viene a sapere la mano schiodatrice si incazza :lol: :lol:

Immagine
il solito compagno silente ma che forse questa volta gli ho sentito sussurrare..."aho Butch! mettili bene quei chiodini in quel marciotto eh..che qui siam sempre con le balle in aria :!: :idea: :!: :lol:

Immagine
il famoso e temuto traverso di cui ne avevo sentito parlare dal Dino Piazza...sicuramente non facile, inoltre un vecchio chiodo normale resistito alla schiodatura ha pensato bene di andarsene anche lui piantandomi in asso nel bel mezzo del passaggio :? ....ci ho messo molto tempo a trovare una soluzione.... :D

Immagine
la fessura che si raggiunge dopo il traverso...all'inizio un pò sporca poi più bella...peccato ritrovarsi dopo un pò i fix della via Giovani Ribelli...ma come son salito chiodadno tutto da me senza usare strani artefizi per agevolarmi con i buchi dei pressioni anche qui poteva essere solo un sacrilegio usare anche solo uno dei fix...no, no, no, non sarebbe stata cosa bella :lol: :P

Immagine
dopo un ultimo tiro bello e facile con una luce meravigliosa e..sensazioni fantastiche....la comoda e bella cima del Cecilia con le mani un pò indolenzite dal tanto chiodare :) e poco dopo una bella bevuta al rifugio Rosalba :P

Immagine

la bella, curiosa, invitante, accogliente e questa volta assaggiata parete del Cecilia col tracciato della Direttissima dei Ragni :D
certamente una via non più alla moda e d'altri tempi (comunque mille volte bravi agli apritori perchè anche con i pressione non cred osia stata una passeggiata :!: ).....
ma se vissuta con la voglia di andare a fare un pò di artificiale, senza fori, buchi e inganni...direi che la cosa, per chi ha il gusto di certe situazioni ( il genuves ops :lol: ) impegna non poco ed alla fine è di gran soddisfazione :D

Facendo un piccolo paragone......sicuramente più complicata del tiro di artificiale della Det al Costanza :idea:

bello :D ..a due passi da casa....giornate piene di montagna vissuta.....
bello, bello :P :P
Marco Anghileri
 
Messaggi: 1181
Images: 469
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Messaggioda Giorgio Travaglia » mer lug 27, 2011 12:31 pm

Eh ma allora lo fai apposta eh :lol: Io son qua tranquillo appena tornato dall artificiale della valle orco e te mi provochi con ste cose ...BELIN !!
Avatar utente
Giorgio Travaglia
 
Messaggi: 1218
Images: 229
Iscritto il: sab dic 13, 2008 19:01 pm
Località: Genova

Messaggioda Marco Anghileri » mer lug 27, 2011 12:39 pm

Giorgio Travaglia ha scritto:Eh ma allora lo fai apposta eh :lol: Io son qua tranquillo appena tornato dall artificiale della valle orco e te mi provochi con ste cose ...BELIN !!


Det al Cavallo, Det al Costanza, Ragni al Cecila....
ti sto organizzando la settimana di ferie che prima o poi dovrai fare nel lecchese....... :lol: :lol: :lol:
Marco Anghileri
 
Messaggi: 1181
Images: 469
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Messaggioda crodaiolo » mer lug 27, 2011 12:46 pm

dove c'è una curiosità da soddisfare...
bravo Marco :D
crodaiolo
 
Messaggi: 2914
Images: 890
Iscritto il: lun apr 14, 2008 23:41 pm
Località: bassa comasca

Messaggioda Marco Anghileri » mer lug 27, 2011 15:05 pm

crodaiolo ha scritto:dove c'è una curiosità da soddisfare...
bravo Marco :D



....anche poco più a destra, la via del Bastianella, dev'essere bella :D
sicuramente senza artif... :lol: :lol:
Marco Anghileri
 
Messaggi: 1181
Images: 469
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Messaggioda lamontagnadiluce » mer lug 27, 2011 17:56 pm

Mamma mia... :smt107 ..lo squalo delle Grigne.
Avatar utente
lamontagnadiluce
 
Messaggi: 1729
Images: 708
Iscritto il: ven set 26, 2008 21:59 pm

Messaggioda giorgiolx » mer lug 27, 2011 17:59 pm

lamontagnadiluce ha scritto:Mamma mia... :smt107 ..lo squalo delle Grigne.


si beh...vie di 3/4 tiri son capaci tutti di farle :roll:
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 12769
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Messaggioda EvaK » mer lug 27, 2011 18:20 pm

giorgiolx ha scritto:
lamontagnadiluce ha scritto:Mamma mia... :smt107 ..lo squalo delle Grigne.


si beh...vie di 3/4 tiri son capaci tutti di farle :roll:


ma si infatti, ecco così hai uno spunto se x caso non hai ancora trovato nessuno per sabato :roll:

Marco, con quel compagno silenzioso volevi andare.... e con lui sei andato!
Sempre bello lo spirito che si legge nelle tue salite!
"Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne" (Immanuel Kant)

http://evak.altervista.org
Avatar utente
EvaK
 
Messaggi: 2422
Images: 9
Iscritto il: mar mag 20, 2008 17:08 pm
Località: in parete

Messaggioda giorgiolx » mer lug 27, 2011 19:10 pm

EvaK ha scritto:ma si infatti, ecco così hai uno spunto se x caso non hai ancora trovato nessuno per sabato :roll:



eh..il sabato ultimamente mi tocca andare in discoteca...pensa che non mi piace neache ballare...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 12769
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Messaggioda Davide62 » mer lug 27, 2011 19:45 pm

Sei veramente bravo :arrow:
Davide62

La vita non è bella, è bello viverla - Raven

Immagine
Avatar utente
Davide62
 
Messaggi: 10591
Images: 113
Iscritto il: dom lug 28, 2002 18:37 pm
Località: Provincia di Varese

Messaggioda lamontagnadiluce » mer mar 19, 2014 20:25 pm

[youtube]http://www.youtube.com/v/OzbXIvupFg0[/youtube]
Avatar utente
lamontagnadiluce
 
Messaggi: 1729
Images: 708
Iscritto il: ven set 26, 2008 21:59 pm


Torna a Arrampicata in montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.